La storia di POSTA VECIA risale al XVI secolo. Per essere stata punto di ristoro da così vecchia data, POSTA VECIA è stata riconosciuta come “Residenza D’Epoca”.
Tra i personaggi illustri che vi hanno soggiornato basti ricordare il nome del noto scrittore italiano del risorgimento “Silvio Pellico” che vi sostò mentre veniva deportato nel carcere dello Spielberg e altri ancora, importantissimi, come per esempio Napoleone, il generale Radetzcky e molti altri.

Dal 1971 la sua conduzione è perseguita sul solco delle migliori tradizioni grazie alle attenzioni e all’immutata passione della Famiglia Fiorini-Baldo, che ne ha preservato in maniera fedele la struttura e le suppellettili.
All’interno del caseggiato come all’esterno ricorrono numerosissimi i richiami alla sua lunga storia.
Lo stile che caratterizza l’Albergo di POSTA VECIA rispecchia il gusto classico del Ristorante.

The history of POSTA VECIA dates back to the 16th century. Having been a dining outlet for since such an early era, POSTA VECIA has become known as a “Residenza D’Epoca” or period residence. Numerous eminent characters stayed at the residence, one of the most remarkable was the noted Italian resurgence writer “Silvio Pellico”, who stayed here while being deported to Spielberg prison, in addition to other, highly prominent characters such as Napoleon, General Radetzcky and many others. Since 1971 Posta Vecia has been run along the lines of the best traditions, thanks to the attention and unwavering passion of the Fiorini-Baldo Family that has reliably preserved the structure and the furnishings. Just like the exterior, the interior of the building features numerous traces of its long history. The style characterising POSTA VECIA Hotel reflects the classic taste of the Restaurant.


Via Strà, 142, 37030 Colognola Ai Colli (Verona) Tel. +39 045 76.50.243 / 76 50 361 - Fax +39 045 61.50.859 - info@postavecia.com

web agency verona | privacy


residenze d epoca posta vecia